beauty Corpo

Tu chiamale se vuoi ossessioni: fragranza Ibisco dell’Erbolario.

Non sono mai stata una fanatica dei profumi: non vado mai alla ricerca dell’ultimo uscito e non ho una collezione vera e propia, visto che ne ho solo 4, ma sicuramente le fragranze dell’ Erbolario hanno un posto sul podio in quanto a durata e bontà delle profumazioni, in particolare per i profumi estivi o primaverili ed è per questo che oggi per la rubrica “tu chiamale se vuoi ossessioni” il protagonista è un prodotto Erbolario ossia Ibisco, un fiore per L’Africa.
È stato grazie ad una mia amica che ho conosciuto questa fragranza che inizialmente in negozio non mi aveva minimanente attirata tanto da neanche farmi avvicinare ad annusarlo (mai fermarsi alle apparenze!), ben due estati fa: sentivo che indossava questo profumo particolarissimo e, dopo averle estorto ogni informazione a riguardo, le mie mucose si sono innamorate e sono corsa a comprarlo.
Erbolario profumo ibisco opinioni.jpg
Non è facile descrivere una fragranza come quella di Ibisco perché ogni volta riesco a notare un aspetto olfattivo che la volta prima non avevo captato: inizialmente ricorda l’odore del talco, ma solo per pochi secondi, poi arriva una nota calda e avvolgente, profonda che viene smorzata alla fine da un piccante e freschissimo aroma. Il profumo Ibisco ricorda l’estate. E non quell’estate fatta di urla, risate e danze sfrenate ma di quella fatta di tramonti rosso fuoco che ti godi dopo aver fatto una doccia gelata ed una giornata intera di escursioni, quella della brezza fresca e leggera delle tre del mattino tra le lenzuola ma con la pelle ancora calda del sole. Ibisco, un fiore per l’Africa è questo per me: l’essenza pacifica e sensuale del tramonto estivo. 
Il bello di questo profumo è la sua persistenza: rimane per ore, anche sui capelli e la percentuale alcolica non influisce minamente sul risultato. La crema corpo ha la stessa caratteristica, ma potenziata: sentirete la fragranza sulla pelle per ore ed ore.

Come per la scorsa fragranza Erbolario che ho recensito (qui), inserisco per chi fosse curioso o ne capisse qualche accidente la piramide olfattiva della fragranza.

  • Famiglia olfattiva: Orientale/ Ambrata
  • Note di testafresca; Arancio, Limone, Coriandolo, Elemi, Cardamomo
  • Note di cuore: Gelsomino, Rosa, Burro d’Iris, Vaniglia, Ylang Ylang, Petali di Ibisco
  • Note di fondo:  Ambra, Patchouly, Muschi.

Profumo ecobio erbolario buon inci ibisco africa zenzero.jpeg
L’odore di questa fragranza mi ricordava qualcosa ma non riuscivo a capire cosa finché poi ho capito: in Senegal nasce l’Hibiscus sabdariffa  con il quale si produce il karkadè, ecco cosa mi ricordava! L’estratto “di Fiori di Ibisco si distingue  per il contenuto in antocianosidi, polifenoli e acidi organici, che sono uniti ad altre sostanze funzionali all’interno degli altri prodotti della linea, come  l’estratto di radice di Zenzero, dal noto potere antiradicalico, il Burro di Karitè, impreziosito dalle vitamine A, B, E ed F e l’Olio di Sesamo”.
La linea Ibisco, un fiore per l’Africa é composta da:

  • Profumo: 50 ml per 21,50€
  • Profumo gel roll on: 15ml per 12€
  • Crema fondente per le mani e unghie: un mix di Oli di semi di Ibisco, girasolee Sesamo, burri di Karité, cacao, cocco e Shorea, olio di Oliva e vitamina E per proteggere le mani da freddo e vento, 25ml per 7€
  • Crema profumata per il corpo: 200 ml per 17,50€
  • Bagnoschiuma: 250 ml per 9,50€

cymera_20160701_150001.jpg
Tutta la linea è:

  • Made in Italy
  • 7 Metalli testati
  • Dermatologicamente Testato
  • Imballo in Carta FSC®
  • OGM Free
  • Senza ingredienti di derivazione animale
  • Garantito da LAV

Ci tengo a segnalare che per ogni prodotto della linea Ibisco venduto, l’Erbolario si impegna, insieme a Green Cross Italia, a fornire un appezzamento di terra coltivabile dalle donne senegalesi per permettere il sostentamento delle loro comunitá.
Un motivo in piú a mio avviso per amare questa linea e questa fragranza.
E voi che ne pensate? Avete mai annusato questa fragranza? Avete qualche profumo preferito che vi ricorda l’estate? Fatemi sapere che sono curiosa!
Vi ricordo che potete seguirmi su Instagram come @the_strange01 e su Facebook come @Rocknbio
Stay rock’n’bio!!

No Comments
Previous Post
luglio 2, 2016
Next Post
luglio 2, 2016

No Comments

  • chiaretta1990

    Anche io impazzisco per i prodotti dell’Erbolario!! <3
    Un bacio
    Chiara
    https://estroinlonguette.com/2016/07/02/maxi-skirt/
    NEW POST

  • Luca

    Ho avuto occasione di bere il carcadè, derivato dai fiori di ibiscus, e lo trovo un infuso molto gradevole; non metto in dubbio che lo sia anche il profumo e tutta la linea di cui parli… Se ti può far piacere, mi hai fatto venire voglia di acquistarla! Ah, dimenticavo: bella mano, e bello smalto! 😉

    • rocknbioblog

      Ahahhaha grazie, smalto nero 365 giorni l’anno ahahhah io personalmente non amo il karkadè e infatti pensavo che non mi sarebbe piaciuto il profumi ma a questo punto penso che il karkadè delle bustine sia mediocre rispetto a quello vero!!

      • Luca

        Non so che dirti, quello che so è che il karkadè si estrae dal fiore di ibiscus… A proposito dello smalto (e della cosmesi in senso più ampio), mi piacerebbe imparare qualcosa in merito; te la sentiresti di guidarmi in questo mondo a me sconosciuto?

        • rocknbioblog

          Se è il mondo di cosmesi ecobio sono qui per questo ahahhaah

          • Luca

            Se ti andasse, mi piacerebbe se potessi farmi delle “lezioni private”… sarei un bravo scolaro 😉

  • rocknbioblog

    Fiore dell’onda è quello al tiarè?

    • stellazzurra

      No no, è quello con la boccetta tutta blu, sa di mare! L’hai mai provato?

      • rocknbioblog

        Questo non l’ho annusato! Purtroppo vado molto di pack e se non mi attira difficilmente mi avvicino xD

  • rocknbioblog

    Mi hai convinta u.u

  • Silvia Coluccia

    Adorabile! Io in questo periodo sto amando tantissimo Primaverde..dalle note freschissime l’ho eletto il profumo della mia estate! Pack dalla boccettina sempre rettangolare, ma color verde mela. Adoroooo :*

  • ideepensharing

    In passato amavo l’ibisco, sia come profumazione sia usato in infusione per il karkadé, tanto da averne comprati chili e chili nell’ultimo viaggio in egitto. Ora è entrato nella lista dei profumi/sapori bannati insieme alla rosa canina…

  • Maschera Effetto Reale dell’Erbolario: naturale, con buon inci, per capelli secchi, sfibrati e disperati. – Rock'n'Bio

    […] hanno sempre affascinata e, come sapete, sono una consumatrice compulsiva di fragranze Erbolario ( QUI e QUI). Ma lí mi fermavo, allontanandomi dalle formulazioni ricche di peg, siliconi ed estratti […]

Leave a Reply