Lifestyle Seasonal

Ricetta: Vegan Pumpkin Spice Latte (migliore di quello di Starbucks).

A Milano è approdato Starbucks Coffee: la catena di caffetterie più famosa al mondo ha aperto le sue porte in Italia, proprio con l’arrivo dell’Autunno e del famosissimo Pumpkin Spice Latte. Una bevanda talmente famosa che è diventata nell’immaginario collettivo l’emblema dell’ autunno: una vera e propria dolce coccola fatta di zucca, spezie e latte caldo, che far venir voglia di foglie secche ed Halloween.

 

La prima volta che assaggiai un Pumpkin Spice Latte era Dicembre 2013, ero ad Amsterdam ed in questa piccola caffetteria rimasi folgorata: avevano inventato qualcosa che racchiudeva il mio amore per le spezie, la zucca ed il dolce? Era come bere una Pumpkin Pie!

Così una volta tornata a Roma ho provato e riprovato la ricetta: l’ho perfezionata talmente tanto negli anni che, con grande modestia, posso dire di aver superato il classico mix di Starbucks.

Voglio condividere con voi la mia ricetta vegana del Pumpkin Spice Latte:

facile, sana e crueltyfree!

 

INGREDIENTI per 2 tazze di Vegan Pumpkin Spice Latte

  • 100 gr di zucca
  • 500 ml di latte di soia alla vaniglia
  • 2 tazzine di caffè espresso
  • 2 tazzine di sciroppo d’acero
  • 1 cucchiaino e mezzo di cannella in polvere
  • mezzo cucchiaino di noce moscata in polvere
  • un pizzico di zenzero in polvere
  • un quarto di cucchiaino di cardamomo in polvere
  • un quarto di cucchiaino di chiodi di garofano in polvere
  • un quarto di cucchiaino di anice stellato (facoltativo, lo consiglio se ami i sapori che ricordano la liquirizia)
  • mezzo cucchiaino di estratto liquido di vaniglia
  •  panna vegetale spray già zuccherata (facoltativa)

 

 

 

 

 

 

 

PROCEDIMENTO

Come prima cosa bisogna cuocere la zucca al forno: ancora con la buccia tagliala in piccoli pezzi e mettila in forno a 160° per 20 minuti. Controlla la cottura con una forchetta: non deve assolutamente bruciare!

Mentre la zucca si cuoce, mixare tra loro le spezie.

Una volta cotta la zucca, dopo averla trasferita in un apposito contenitore, utilizzando un frullatore ad immersione riducila in purea.

A questo punto si possono aggiungere alla zucca il mix di spezie e l’estratto di vaniglia.

Prepara il caffè nel modo che preferisci ed appena pronto, ancora caldo, uniscilo alla purea di zucca e spezie. Il caffè migliore da utilizzare sarebbe quello classico americano, ma capisco che non a tutti può piacere e sopratutto non tutti possiedono una caffettiera di quel tipo.

A questo punto addolciamo il nostro mix “molto più buono di quello di Starbucks” con dello sciroppo di acero.

Ora, lo sciroppo di acero può essere sostituito con qualsiasi tipo di sostanza dolcificante tu voglia: dallo sciroppo di cocco, allo zucchero semolato, alla stevia fino al non-vegan miele. Sta a te, ai tuoi gusti e alle tue personali esigenze. Io, dal mio canto, sono dipendente dalla dolcezza quasi alcolica e legnosa dello sciroppo d’acero e, per risparmiare, lo acquisto su Amazon QUI.

Adesso bisogna nuovamente frullare il composto per creare una consistenza liscia ed acquosa: non vorrai ritrovarti dei pezzetti di zucca tra i denti mentre sorseggi il tuo Veg Pumpkin Spice Latte. Lascia che il composto riposi: il caffè renderà più intense le spezie e lo sciroppo addolcirà la zucca.

Mentre il composto di zucca riposa, scalda il latte di soia alla vaniglia sul fuoco in un pentolino o nel microonde in una tazza, sei hai molta fretta! Anche rispetto al latte è una scelta personale: puoi usare quello di orzo, di riso, di avena, ma se non sei veg anche quello di capra o di mucca. Insomma la cosa importante è che sia alla vaniglia, su questo non si transige.

Quando il latte sta per raggiungere il bollore spegnilo e segui questa proporzione: per ogni 125 ml di latte, aggiungi 3 cucchiai da minestra di purea di zucca. Una volta aggiunta la zucca al latte, mescolare bene per 1 minuto e mezzo e riprendere a scaldare a fiamma molto bassa.

Fai stiepidire il tutto e poi potrai finalmente gustare il tuo Veg Pumpkin Spice Latte! Trasferisci il tuo ottimo pumpkin spice latte in una tazza: ovviamente se ne hai una bella come la mia a forma di teschio è sempre un punto in più. Vuoi rendere questa bevanda una vera e propria prelibatezza autunnale? Spruzza una generosa quantità di panna vegetale spray già zuccherata sulla sommità della tazza, spolvera un pizzico di cannella sulla panna ed ecco che hai la miglior coccola autunnale che ogni amante della zucca desidera!

Ti è piaciuta questa ricetta? Hai mai provato il pumpkin spice latte? Vuoi che riproduca una ricetta specifica? Fammi sapere con un commento 🙂

Non dimenticare di iscriverti alla newsletter per non perdere i miei articoli e seguimi sui social per tutte le mie avventure quotidiane!

Stay Rock’n’Bio!

3 Comments
Previous Post
settembre 20, 2018
Next Post
settembre 20, 2018

3 Comments

  • Dafne

    Vabè CIAONE è ‘na bomba :D.la devo assolutamente provare prestissimo! Adoro adoro adoro ❤

  • VALERIA GRASSO

    Provato! PAZZESCO! potrebbe diventare la mia nuova dipendenza!!!

    • RocknBio

      Lo so, è qualcosa di godurioso!! Tiepido, con due biscotti alla cannella pucciati dentro e… Heavennnnnn i’m in Heavennnnnn

Leave a Reply