beauty Makeup

Neve Cosmetics: quali ombretti minerali non farsi scappare? La mia collezione + swatch.

Con l’uscita il 13 Aprile della nuova collezione ispirata alle sirene “Sisters of pearl” di Neve Cosmetics sicuramente verrà lanciata una promozione (come ad ogni uscita) sugli ombretti minerali e quale miglior occasione per mostrarvi in tutta la loro bellezza tutti gli ombretti a polvere libera minerale che possiedo di Neve Cosmetics, in modo tale, attraverso gli swatch, da aiutarvi nell’ardua scelta di riempire il carrello con acquisti giusti? Lo so, lo so, il Nobel per la pace sarebbe un pallido dono per questo gesto ma posso accontentarmi.wp-1460216194021.jpeg
Inizio con il dire che tutti gli ombretti Neve Cosmetics sono

  • cruelty free
  • vegani e vegetariani
  • made in Italy

Acquistare dal sito conviene sempre perché avete la possibilità, che purtroppo non hanno le bioprofumerie, di scegliere le minisize di ombretto che, a grammi ridotti e prezzo ridotto vi concede lo sfizio di provare più e più ombretti insieme senza far lievitare troppo il prezzo: invece del classico 2g per 7,90€ avreste 0,7 gr per 3,90€. Conveniente? Non proprio ma vi assicuro che durano un lustro, un secolo, un’ era geologica 0,7 gr di prodotto dunque la spesa al gr non sarà molto conveniente ma sicuramente spalmata nel tempo. Inoltre le size normali sono più difficili da maneggiare perché hanno una fuoriuscita di prodotto esagerata e si rischia di sprecarne in maggior quantità o forse la jar non è proprio molto comoda come pack.wp-1460215688531.jpeg
Essendo ombretti minerali, dunque in polvere libera, non posso fare altro che comunicarvi la necessità di applicarli con pennelli: con le dita è possibile ma il risultato non è mai ottimale come con un pennello piatto per quando sono bagnati. Ombretti bagnati? Sì, gli ombretti minerali acquisiscono maggior vigore ed impatto visivo se usati bagnati, tanto che io li uso quasi esclusivamente in questo modo ma attenzione! Il colore dell’ombretto di alcuni tende a virare se bagnato ed altri risultano meno intensi da asciutti.
Ma ora iniziamo con gli swatch e la presentazione del mio “tesssssssoro“: alcuni non sono più in produzione dalla casa madre e dunque non più disponibili sul sito ufficiale ma sono disponibili in bioprofumerie o e-shop che ne hanno ancora.

ATTENZIONE! Alcuni ombretti hanno una doppia foto per mostrare le diverse sfaccettature di colore in diversi tipi di luce, tutti gli swatch sono a sinistra asciutto e a destra bagnato senza primer.

QUETZAL

Dal nome impronunciabile ed apparentemente opaco è un duochrome satinato verde acquamarina con riflessi azzurri e pervinca (ma poi che colore è il pervinca?!)  che swatchato mi risulta per uno strano gioco di luci realmente vero quello bagnato e completamente diverso quello asciutto che inveve risulta uguale nella jar. Mha. Questo ombretto è stato un po’ una delusione perché speravo fosse più intenso ma su di me risulta molto più spento, probabilmente dipende dal mio colore simil-fantasmino.

CARNABY STREET

Un ombretto duochrome marrone con riflessi viola e blu. Lo amo alla follia, è un ombretto spettacolare che che si sposa benissimo con occhi verdi e nocciola: perfetto, perfetto, perfetto. Dalla foto risaltano meno i riflessi ma vi assicuro che sono magnifici. Bagnato tende più al rame/ rosso ma non in modo esagerato.

LIQUID MIRROR

Oro oro e oro ma non un oro classico ma tendente all’avorio chiarissmo! La luminosità in tutta la sua beltà, bagnato è qualcosa di divino: sembra oro colato, un look solo con questo ombretto fa impallidire qualsiasi altro.

KENSINGTON GARDENS

Rosa mavla opaco con sottotono freddo. Un colore naturale e semplice, forse troppo rossiccio su di me ma per creare ombreggiature è ottimo. Bagnato a mio avviso perde molto.

JUNGLE, (non più in vendita sul sito ufficiale ma disponibile in altri shop)

Sono stata omaggiata di questo ombretto in uno dei miei vecchi ordini visto che probabilmente non lo avrei mai comprato da sola. Un verde foglia molto luminoso con glitter oro, bagnato regala un effetto molto d’impatto. Non è per timidone.

DRAGON

Avevo delle aspettative altissime su questo ombretto duochrome nero con riflessi viola e verdi. Era il mio sogno fatto ombretto, qualcosa di magico ma il sogno si è infranto la prima volta che lo ho utilizzato: sia bagnato sia asciutto questo ombretto minerale si è rivelato spento, grigio e troppo verde oltre che poco coprente…una delusione!

GINGER

Marrone con riflessi color rame. Io non so come descriverlo perché è intenso, coprentissmo e morbido. Lo annovererei tra quelli da avere assolutamente e poi bagnato è magnetico.

ABISSO

Descritto come verde petrolio aveva un colore sul sito completamente diverso da come si è rivelato nella realtà. Un azzurro con riflessi troppo dorati per i miei gusti: su di me è pessimo ma è uncolore pieno e vibrante.

CHIFFON

Oh quanto lo amo! Sofisticato, delicato e romantico. Un malva rosa chiarissimo opaco con una satinatura dorata perfetto per la parte interna dell’occhio. Bagnato perde tantissimo perché si scurisce molto, peccato.

DORMOUSE DREAMS, (non più in vendita sul sito ufficiale ma disponibile in altri shop)

Un marrone rosato con leggeri riflessi rosso/violacei. Questo ombretto, come ginger, è un piacere da stendere e da vedere. Il colore da asciutto risulta intenso come da bagnato e mi chiedo perchè lo abbiano toltol mercato, perchè!?

NOTTING HILL

Oro rosa satinato chiaro molto luminoso, utilizzatissimo da mia mamma alla quale ammetto dona più che a me, apre lo sguardo senza risultare troppo invasivo. Da bagnato o da asciutto non vira.

FROZEN ANGEL,(non più in vendita sul sito ufficiale ma disponibile in altri shop)

Deludente ombretto che dal sito risultava un viola più freddo e vibrante (come nella foto della jar) e poi risulta così! i riflessi dovevano essere fucsia violacei e non rosa, peccato.

CAMDEN TOWN

Un duocrhome nero con riflessi blu intenso che su di me è pessimo. Sarebbe un bel blu notte ma risulta un nero non troppo nero sulla mia pelle pallida e si stende a macchie. Da bagnato è sicuramente meraviglioso e si stende molto meglio.

KIMONO, (non più in vendita sul sito ma disponibile in altri shop)

Questo è l’ ombretto preferito di mia madre e quando scoprirà che non è più in produzione andrà in depressione, già la immagino. Un fucsia-viola con riflessi rosa salmone che da bagnato è impeccabile, si stende una meraviglia e non risulta troppo accesso.

Bene gente, questi erano tutti i miei ombretti minerali Neve Cosmetics (ma ho anche due palette di cialde di Neve!), voi ne avete mai provati? Odiate gli ombretti in polvere libera? Fatemi sapere che sono curiosa!

Non perdere neanche un articolo: iscriviti gratis alla newsletter e seguimi sui social! 🙂

No Comments
Previous Post
aprile 11, 2016
Next Post
aprile 11, 2016

No Comments

  • ideepensharing

    Io come ombretti in polvere libera ne ho solo due che mi avevano inviato in omaggio con altri ordini, uno sui toni dorati, l’altro argentato ma non ricordo i nomi. Mi piacciono molto invece le palette, in particolare la delight con una buona scelta di colori “pazzi” per il mio stile.
    ps. il Quetzal (si legge chezàl) è l’uccello sacro dei maya, e con le sue piume ci facevano i copricapi dei re. Due mesi fa neanche sapevo cosa fosse 😉 grazie Messico.

    • rocknbioblog

      Ahhhh voglio i nomiiii ahahaha no, aspetta…a te PIACE la palette delight?! Io ce l’ho e tranne alcuni colori davvero davvero validi per il resto la cestinerei seduta stante e non per i colori ma per la qualità D:

      • ideepensharing

        Appena rientro ti scrivo i nomi…a me la delight piace, a parte il rosellino che scrive poco. Però conta che io ho quasi solo ombretti e palette sui toni neutri e quella è l’unica diversa

        • rocknbioblog

          I colori della palette piacciono tanto anche a me ma quella é troppo polverosa per me:(

          • ideepensharing

            Oro Lilla e liquid mirror sono i due che ho io singoli. credo che oro lilla (che poi per me è un argento viola) non lo facciano più.

          • rocknbioblog

            Non ne sono sicura ma quello mi intrigava molto in realtà!

    • rocknbioblog

      Ah grazie per la dritta messicana, sapevo che era un uccello manon avevo idea della pronuncia né tantomeno dell’uso x

  • rocknbioblog

    Dragon delusione della vita, è da quel giorno che ho smesso di credere nel genere umano….qualcuno ha chiesto un po’ di teatralità per caso? XD

  • rocknbioblog

    Dove avete messo il mio boa di piume?! Dove?! Me la sento molto miss piggy dei muppetts xD

  • rocknbioblog

    Non potresti immaginare meglio ahahahhahaghah

  • biocometiamo

    Grazie per gli swatches. 🙂 Liquid Mirror, Ginger, Notting Hill e Jungle sono stupenderrimi. Se dovessi acquistarli per me, mi butterei sui primi tre, dato che occhi verdi con ombretto verde sono una combo che non funziona.

    • rocknbioblog

      Guarda tra tutti ti dico prendi intanto assolutamente i primi due, per gli altri c’è tempo xD se vuoi jungle te lo regalo guarda…lo uso pochissimo perché suoi miei occhi non sta male ma preferisco dei verdi più scuri e puntare più sui viola.

      • biocometiamo

        Jungle è uno di quei colori che mi piacciono idealmente ma che su di me poi starebbero malissimo. Io amo l’oro, il rame e tutte le sfumature del borgogna per i miei occhi. Vada per i primi due allora! 😉

  • Althaira

    Aww Dragon, il mio cruccio ç_ç Lo avevo acquistato nel mio primo ordine solo per il NOME, e anche io avevo delle aspettative altissime! Che delusione scoprire di non poter stenderlo uniformemente sia da bagnato che da asciutto! Depottandolo (?) in una cialda migliora ma non abbastanza! Così come Camden town…argh! Si vede che i mix neri in polvere minerale non rendono! ç_ç

    • rocknbioblog

      Che bello non essere sola in questa sventura *-* non ci sta da fare..dragon fa schifio :'(

  • rocknbioblog

    Hai lo stabilimento a 10 minuti e ancora non hai tutte le collezioni?! Ahaha io sarei rovinata!!! Comunque no dai, come hai visto alcuni sono un po’ deludenti dunque dovrai fare un acquisto oculato u.u

  • rocknbioblog

    Io la duochrome la bramo da secoli ma penso che se mi gira mi prendo una mini palette da 4 e ci metto i due duochrome che volevo e altri due matt e taglio la testa al toro u.u io oltre questi ombretti ho due palette (delight e elegantissimi) e poi una palette nabla e altri ombretti sparsi….ma non ho intenzione di fermarmi ahaha

  • rocknbioblog

    No la hean non l’ho sentita ma allora quella da 88 è gigantescaaaa ahaha

  • rocknbioblog

    Instagram!!!

  • smadonno

    è tutto un fuma fuma…

    • rocknbioblog

      Ma una volta non era tutto un magna magna?

      • smadonno

        Gli uomini
        Le donne fuma fuma

        • rocknbioblog

          Ma io non fumo

          • smadonno

            Ottimo…
            Quando ci sposiamo allora ?

          • rocknbioblog

            Credo ci sia qualche problema relazionale con la tua domanda O.o

          • smadonno

            NieNTe che non si possa risolvere …

          • rocknbioblog

            No, ma continuo a pensare che ho appena ricevuto la prima proposta di matrimonio della mia vita

          • smadonno

            Questa cosa mi rende molto felice … perché penso anche che tu abbia dentro molte cose interessanti …
            E ub cervello mica da niente
            E quello fa sempre la differenza

  • La Rockeuse

    Parli di corda in casa dell’impiccata! Amo Neve e ho provato praticamente quasi tutti i loro prodotti! Purtroppo i colori stupendi di alcuni ombretti e la loro consistenza polverosa fa sì che siano impossibili da utilizzare alle disgraziate come me che hanno 10 minuti per il make up… e mi mancano tanto tanto 🙁

  • Nikades

    Io adoro la neve cosmetics e la possibilità di comprare ombretti in formato mini o richiederli come omaggio. Sono tanto belli che li comprerei quasi tutti. Anche se ora sto usando la matita verde (anche quelle, costano poco e durano tanto) e per gli ombretti aspetto l’estate.
    Toglimi una curiosità: che vuol dire ombretto swatch? Grassie 🙂

    • rocknbioblog

      Lo swatch è quando mostri in foto un prodotto applicato :)la matita verde insalata dici?

      • Nikades

        Ah, ok, grazie.
        No, intendo la matita verde bosco.

        • rocknbioblog

          No perché io ho quella verde insalata e non so mai come usarla xD

          • Nikades

            Hai provato a sfumarla con qualche altra tonalità?

          • rocknbioblog

            Sì non è malaccio ma sbatte troppo con la mia carnagione simil fantasmino :'(

          • Nikades

            La verde bosco è fantastica. Sono rimasta contenta di averla comprata, nonostante io sia una che si vergogna di indossare trucchi appariscenti. Ma sfumata e con il resto del trucco naturale è stupenda. Non la metto spesso, di solito solo se esco nel week end.

          • rocknbioblog

            Io sono una che mette anche colori assurdi eh ma quel verde….quella verde bosco sicuramente è un colore più portabile 🙂

          • Nikades

            Ma è davvero così difficile da abbinare?

  • Nonmettermipressione

    Sono stupendi!

  • Purple Grunge: un makeup ecobio, con buon inci, naturale e crulety free al ritmo dei Nirvana. – Rock'n'Bio

    […] Cosmetics. Come potete vedere infatti gli ombretti minerali in polvere libera che ho utilizzato ( QUI la mia collezione con gli swatch)  sono Dormuose Dream, un marrone rosa terra bruciata, che ho […]

Leave a Reply