Lifestyle Seasonal

DIY Halloween 🍂: 5 decorazioni autunnali facili, veloci e a zero waste.

diy fatto in casa lavoretti halloween idee decorazioni casa riciclo naturale eco veg rock bio zucche facile veloce economico foglie secche candele fantasmi autunno

Sebbene non si respiri ancora, ad Ottobre inoltrato, aria di autunno ( il cambiamento climatico è reale, gente!), c’è comunque voglia di provare a vivere questa stagione: cucinando pietanze tipiche ( avete provato il mio veg pumpkin spices latte?) o decorando la casa.

Non solo per addobbare gli spazi interni delle nostre abitazioni in vista di una festa in maschera per Halloween, ma anche solo per il gusto di creare con le proprie mani degli oggetti, magari coinvolgendo anche i bambini.

E cosa c’è di meglio di un DIY facile, veloce, colorato, semplice, elegante e fatto con materiali riciclati? Non una, ma ben 5 idee per dei lavoretti, delle decorazioni per la casa a tema autunnale, in attesa di Halloween!

Tutte le decorazioni proposte sono realizzate con oggetti quotidiani, riciclati o raccolti nel corso di una lunga passeggiata in pineta/bosco, ma possono essere intercambiati. Queste 5 idee vogliono essere degli spunti per divertirsi e mettere in pratica la creatività, ma sicuramente i vostri lavori risulteranno più autentici dopo aver raccolto in mezzo alla natura tante foglie, rametti, bacche e quanto altro.

Curiosi di vedere come realizzare queste decorazioni in pochissimo tempo?

Iniziamo!

Segnaposto

autunno halloween decorazioni casa idee eco riciclo

Una idea davvero semplice ed elegante da realizzare per una cena autunnale in famiglia o in attesa degli amici più cari. Un bel calice da vino capovolto, dopo essere stato riempito con: rafia, una zucca decorative riciclate da un pacco di biscotti, nocciole, foglie ancora non secche, ma di un bellissimo color Borgogna ed arancione di un albero stagionale.

Centrotavola

autunno halloween decorazioni casa idee eco riciclo

Avete finito finalmente il barattolo di Nutella o di qualsiasi crema spalmabile che avevate nella credenza fa tempo e stavate pensando di gettarlo via nel vetro. Fermatevi! Perché buttare un vaso di vetro, quando può diventare un centrotavola a costo zero?

Basterà riempirlo di rafia, paglietta, foglie secche o, come in questo caso, petali di pigna e mettervi dentro una piccola candelina di cera di soia. Io avevo dallo scorso anno questa a forma di zucca di Halloween, ma può andare benissimo anche una tea light bianca o colorata. Per dagli un tocco più rustico e completo passate intorno al barattolo dello spago. Una idea in più? Io ci ho incastrato delle bacche, come se fossero dei grappoli d’uva!

Vasetto porta-tutto

autunno halloween decorazioni casa idee eco riciclo

Nessuno potrebbe mai sospettare che la vostra piccola piantina di prezzemolo, i vostri spazzolini o la vostra candela autunnale profumata preferita spuntino da dei barattoli di pelati ben camuffati. Perché buttare i barattoli di latta che hanno contenuto fagioli, pomodori, conserve di ogni genere, quando gli si può ridare vita con solo 3 passaggi?

Dopo aver lavato ed asciugato con cura il barattolo di latta basta avvolgerlo con della Juta, che avrete conservato dai sacchi di patate o da vecchie borse per la spesa. Per fissare il tessuto serve solo dello spago, che andrà a mantenere una o più decorazioni a vostra discrezione: io ho utilizzato una sola foglia secca di Magnolia.

Fantasmini

autunno halloween decorazioni casa idee eco riciclo bambini lavoretti fantasma disegno

Niente urla la parola Halloween più dei fantasmi! E se ai bambini non piace disegnare, come possiamo farli divertire in modo facile e veloce? Facendoli dar vita in prima persona a questi adorabili fantasmini in carta riciclata!

Servono solo quattro oggetti che utilizziamo quotidianamente in casa, uno di questi tendiamo a gettarlo senza neanche pensarci: il nastrino di fil di ferro che chiude le confezioni del pane in cassetta. Gli altri sono una penna per disegnare occhi e bocca, della semplice carta di giornale o cartoncino che avvolge le confezioni delle uova o dello yogurt e dei fazzoletti di stoffa o di carta.

Dopo aver creato delle palline con il cartoncino ed averle messe al centro del fazzoletto, questo va piegato in due e chiuso con il nastrino come nella foto. Formata la testa, andrà solo disegnato “l’urlo” del fantasma.

autunno halloween decorazioni casa idee eco riciclo

Portacandele

autunno halloween decorazioni casa idee eco riciclo

Il vetro della passata di pomodoro può diventare un vero e proprio inno all’autunno, se solo ci mettiamo un po’ di fantasia!

Avevo a casa del mais scaduto ed invece di buttarlo ho deciso di utilizzarlo per realizzare la base di questo porta candele. Insieme a delle vecchie bacchette, una candela rotta, una foglia di magnolia, della frutta secca e delle pigne raccolte durante una passeggiata, ho assemblato una vera e propria cornucopia in verticale. Immancabile il giro di spago, che gli dona un tocco rustico. Il tutto realizzato a costo zero e in tempi record!

Insomma, cosa ne pensate? Avete qualche idea DIY per l’autunno o per Halloween da consigliarmi? Avete mai pensato a riciclare in questo modo degli oggetti quotidiani? Fatemi sapere che sono curiosa 🙂

Vi ricordo di iscrivervi GRATIS alla newsletter per non perdervi i prossimi articoli e le novità.

Seguimi su Instagram come @the_strange01 e su Facebook come @Rocknbio

Stay rock’n’bio!!

No Comments
Previous Post
ottobre 22, 2018
Next Post
ottobre 22, 2018

No Comments

Leave a Reply